Conosci il carattere “Times New Roman“? E come potresti non conoscerlo, è uno dei più famosi tipi di carattere in circolazione.

Times New Roman è stato creato dalla società americana Monotype Imaging, Inc. Una società che si occupa principalmente di tipografia e realizza caratteri per la stampa.

Un bel giorno Google e Monotype si incontrano e Google dice “basta Tofu“. No, Google non è vegetariano e non stiamo parlando del Tofu da mangiare.

Tofu è il soprannome che viene dato alle caselline vuote. Quelle caselline che si creano su computer e siti web quando alcuni caratteri particolari non vengono supportati.

E così la sfida ha inizio e Monotype non si tira indietro. Riesce a realizzare un Font pazzesco che si estende per più di 100 sistemi di scrittura diversi, abbraccia più di 800 lingue e centinaia di migliaia di caratteri.

Monotype ha lavorato mantenendo una filosofia Open Source coinvolgendo progettisti e linguisti provenienti da tutto il mondo.

Dopo 5 anni di lavoro intenso nasce Noto.


Ps: ovviamente Google aveva ben altre finalità. Voleva infatti creare un super-font da installare nei suoi dispositivi.


Un Font Unico Digitale per Tutti

Noto Font Google

Noto è il cavallo di battaglia digitale di Google e Monotype. Supporta simboli, emoji e note musicali.

Sono stati addirittura coinvolti ricercatori di culture estere per realizzare caratteri e singoli glifi estrapolati da iscrizioni su pietra.

Bob Jung, un esperto di Google, dice “Anche se il nostro principale obiettivo per Noto era quello di creare un Font da installare sui nostri dispositivi, abbiamo pensato che sarebbe stato interessante tenere in vita alcune lingue meno diffuse, linguaggi puramente accademici o lingue morte.

Noto è una specie di Evergreen dei Font in continuo ampliamento.

Già installato nella maggior parte dei dispositivi Android, Noto è possibile scaricarlo dal seguente indirizzo web: Download Noto Font »

Puoi decidere di scaricare solo “parti” di Noto o il pacchetto completo che al momento raggiunge una dimensione pari a 470.5MB.

Ti è piaciuto questo articolo?